Olimpiade: accordo fra Corea del Nord e Corea del Sud

Lloyd Doyle
January 14, 2018

La presenza nordcoreana rappresenterebbe un primo passo verso colloqui di pace. Il momento è solenne: una delegazione della Corea del Nord attraversa la frontiera per raggiungere quella di Seul in un edificio distante poche decine di metri.

Le Olimpiadi si terranno dal 9 al 25 febbraio 2018, a Pyeongchang, località sudcoreana ad appena 80 km dalla linea "calda" del cessate il fuoco con il Nord.


Dai sudcoreani la proposta che le delegazioni delle due Coree sfilino insieme nel corso delle cerimonie che apriranno e chiuderanno i Giochi olimpici. Nella delegazione, ha reso noto Seul, ci saranno atleti, sostenitori, gruppi di performance artistica, team dimostrativo di taekwondo (arte marziale propria della penisola coreana) e funzionari di vertice.

Dalla Corea del Sud inoltre è partita l'offerta di riavviare le discussioni con la supervisione della Croce Rossa sulle riunioni delle famiglie separate dalla Guerra di Corea (1950-53) intorno alla festa del Capodanno lunare di febbraio. Le parti, riferisce l'agenzia Yonhap, hanno deciso di continuare a tenere colloqui di "alto livello per migliorare i legami" e di dare il via a incontri operativi sulla partecipazione del Nord alle Olimpiadi di PyeongChang.

Other reports by Iphone Fresh

Discuss This Article

FOLLOW OUR NEWSPAPER