Dazi, la Ue agli Usa: "Dobbiamo essere esclusi"

Lester Mason
March 13, 2018

Una misura definita dal tycoon "una necessità per la sicurezza" degli Stati Uniti che, se applicata anche sull'Ue, penalizzerebbe soprattutto i grandi esportatori come il nostro Paese. Che, secondo il Financial Times, avrebbe chiesto anche alla Cina un piano scritto per la riduzione di un terzo del suo avanzo commerciale con gli Usa, pari a 375 miliardi.

"Gli Stati Uniti - sottolinea la Coldiretti - sono di gran lunga il principale mercato di riferimento per il Made in Italy fuori dall'Unione Europea con un impatto rilevante anche per l'agroalimentare".

Impegnatissimo nella campagna elettorale per le suppletive in Pennsylvania, il presidente Usa Donald Trump continua ad alzare il tiro sul commercio internazionale. Lo ha affermato un portavoce della Commissione Ue, sottolineando che la lista europea di prodotti americani a cui verranno applicati dazi se questi scatteranno per l'Europa "è ancora in consultazione" tra gli Stati membri e gli interlocutori di Bruxelles ma sarà pronta per essere resa pubblica nei prossimi giorni.


"Non solo i dazi, l'ambiente e tante altre cose che non credereste. non riesci a portare dentro i tuoi prodotti" ha detto il presidente Usa.

Le importazioni di bourbon whisky statunitense in Italia valgono 25 milioni di euro nel 2017, il prodotto agroalimentare più colpito dalle misure di ritorsione che sta valutando l'Unione Europea.

Nel 2017, le esportazioni di prodotti italiani negli stati Uniti hanno raggiunto la cifra record di 40,5 miliardi, con un aumento del 9,8% rispetto all'anno precedente.

Other reports by Iphone Fresh

Discuss This Article

FOLLOW OUR NEWSPAPER